Totché (dolce alla crema della Svizzera romanda)

Sono in Svizzera da ormai quasi quattro anni e sto cercando sempre di più di scoprirne le meraviglie culinarie, andando oltre ai pochi piatti conosciuti all’estero, quindi i soliti roesti, fonduta o raclette (piatti tutti buonissimi tra l’altro :D). Oggi, partendo dal mio amore per qualsiasi dolce con crema cotta, vi porto la ricetta del totché (dolce alla crema della Svizzera romanda), dato che proprio nella Svizzera francese troviamo una tradizione di diversi dolci alla crema.

Il sapore è molto delicato e io personalmente ho sostituito il burro nella crema con della ricotta e per la pasta frolla ho scelto di usare dell’olio evo invece che il burro.

Totché (dolce alla crema della Svizzera romanda)
Totché (dolce alla crema della Svizzera romanda)

Ecco cosa ho usato per un classico stampo da crostata:

Ingredienti totché (dolce alla crema della Svizzera romanda)

Per la frolla

  • 200 gr di farina
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 50 gr di eritritolo (o zucchero)
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 1 pizzico di sale
  • 100 gr di ricotta
  • 1 uova

Per la crema

  • 100 gr di eritritolo
  • 40 gr di farina
  • un pizzico di sale
  • 400 ml di latte di soia (o un altro latte a scelta)
  • 4 uova
  • 50 gr di ricotta
  • 40 ml di succo di limone e la scorza di un limone grattugiato (bio)

Preparazione totché

Per prima cosa occupiamoci della frolla: uniamo farina, sale, vaniglia ed eritritolo e iniziamo a impastare. Uniamo l’olio e impastiamo con le mani ottenendo un composto “sbricioloso”. Uniamo anche l’uovo e uniamo rapidamente in un impasto uniforme senza impastare troppo. Creare una palla e lasciare riposare in frigorifero almeno 30 minuti.

Stendere poi la pasta e posizionare nella nostra tortiera oliata e infarinata, coprendo anche i bordi. Con una forchetta facciamo dei buchetti sul fondo.

Occupiamoci ora della crema: unire in una ciotola l’eritritolo, la farina e il sale e iniziare a mescolare con una frusta. Unire il latte, le uova e la ricotta e continuare a mescolare. Aggiungere infine il succo di limone e la scorza di limone grattugiata. Mescolare bene e versare nella tortiera. Infornare in forno preriscaldato a 200 gradi, nella parte bassa del forno, per circa 40 minuti. Spegnere il forno, aprirlo leggermente e lasciare per altri dieci minuti.

Lasciare raffreddare prima di gustare.

Totché
Totché (dolce alla crema della Svizzera romanda)

Buon appetito 🙂

Se anche voi amate i dolci con creme cotte, non posso che consigliarvi di provare anche la new york cheesecake di cui trovate la ricetta qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.