Shakshuka vegetariana

Qualche giorno fa ho provato a sperimentare con questo piatto, la shakshuka vegetariana, per degli ospiti e devo dire che il risultato è stato molto gradito, pur trattandosi della prima volta alle prese con questa ricetta tipica di Israele e delle regioni nordafricane.

Shakshuka vegetariana

Ingredienti shakshuka vegetariana

Io ho aggiunto qualche verdura in più rispetto a quelle usate nella ricetta classica, perchè le avevo già in casa e perchè amo sperimentare, quindi ho utilizzato (per una padella con 4 uova):

  • 4 uova
  • 1 cipolla rossa grande
  • 2 spicchi d’aglio
  • 500 gr di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di concentrato di pomodoro
  • 1 peperone rosso
  • 1 zucchina
  • 1 mazzetto di prezzemolo o di coriandolo
  • 1 cucchiaino di harissa (se non l’avete già in casa va benissimo anche un pochino di peperoncino a gusto)
  • olio evo qb
  • sale e pepe qb.

Opzionale:

  • wurstel vegan tagliato a pezzetti e aggiunto alle verdure in padella

Procedimento

Tagliare a cubetti peperone e zucchine e sminuzzare anche la cipolla rossa. Iniziare a cuocere in padella con un filo d’olio, aggiungendo anche le spezie e l’aglio sminuzzato, fino a che le verdure non saranno cotte e con una gustosa “crosticina”. Aggiungere anche il wurstel vegetale se si desidera.

Aggiungiamo a questo punto nella padella la passata di pomodoro e l’harissa (o il peperoncino). Lasciare cuocere per altri cinque minuti.

Aggiungere una parte del prezzemolo sminuzzato (circa la metà), e andare ad aprire le 4 uova in 4 punti diversi della padella, sulla passata con le verdure.

Lasciare cuocere a fuoco basso e con un coperchio fino al raggiungimento della consistenza delle uova desiderata.

Shakshuka vegetariana

Decorare con il prezzemolo rimanente e servire ancora ben caldo.

Fatemi sapere se avete già provato questa ricetta e come l’avete realizzata voi 🙂

Dania

14 Comments Add yours

  1. cbd lubricant ha detto:

    i bookmared your site

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.