Curry di patate

Penso che ormai conosciate il mio amore per i curry e per tutto quello che permette di utilizzare il latte di cocco. Inoltre, ultimamente, sto cercando di incorporare nuovamente più piatti vegani che vegetariani e la cucina indiana e quella asiatica in generale offrono tantissime gustose possibilità. Eccoci quindi con un curry di patate gustosissimo con latte di cocco.

Questo curry di patate può essere preparato anche con della “panna” di soia tipo alpro, ma penso che il latte di cocco esalti davvero il gusto di qualsiasi curry.

Curry di patate con latte di cocco
Curry di patate con latte di cocco

Ingredienti curry di patate

Ecco cosa ci servirà per 4 porzioni:

  • 4 patate grandi
  • 2 carote
  • 2 cipolle bianche
  • 1 cucchiaino di olio di cocco
  • 400 ml di latte di cocco (in lattina)
  • una decina di pomodorini

Le spezie:

  • mezzo cucchiaino di zenzero
  • un cucchiaino di aglio in polvere
  • un cucchiaino di pepe di Cayenne
  • una punta di cucchiaino di curcuma
  • pepe nero e sale qb
  • 2 cucchiai rasi di curry giallo

Procedimento

Per prima cosa peliamo le patate e le carote e tagliamole a cubetti. Mettiamole in una pentola con acqua in ebollizione a cuociamo fino a che non saranno morbide, ma non tanto da rompersi.

Nel frattempo, in una pentola capiente, facciamo soffriggere le cipolle tagliate a fettine con l’olio di cocco. Aggiungiamo l’aglio in polvere e lo zenzero e mescoliamo bene.

Quando le cipolle saranno morbide, aggiungiamo anche la curcuma, il pepe di Cayenne e il curry giallo.

Aggiungiamo anche i pomodorini tagliati a metà e infine anche sale e pepe a gusto.

Una volta cotte, aggiungiamo anche le patate e le carote scolate e mescoliamo in tutto per cospargere bene i sapori delle spezie. Come ultimo ingrediente versiamo anche il latte di cocco.

Lasciare cuocere a fuoco basso, senza portare a ebollizione, per altri 5-10 minuti e servire con riso o pane naan 🙂

Curry di patate con latte di cocco
Curry di patate con latte di cocco

Buon appetito 🙂

Se questa ricetta vi è piaciuta, vi consiglio di provare anche le patate al garam masala, il curry indiano di patate e broccoli o il curry rosso thailandese, uno dei miei preferiti in assoluto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.