Brownies senza glutine

Era da un po’ che non preparavo un dolce, almeno per i miei standard, e di muffins non avevo tanta voglia (ne ho fatti davvero troppi nei mesi passati :D), quindi ho provato a preparare dei brownies senza glutine: avevo già una ricetta che però non mi aveva mai soddisfatta al 100%. La caratteristica principale che cercavo era la morbidezza e quella consistenza umida che dura anche il giorno dopo. E mi è riuscita!

Questi brownies sono senza glutine, senza lattosio e senza zucchero 🙂

Brownies senza glutine
Brownies senza glutine

Ingredienti brownies senza glutine

Ecco cosa ho usato:

  • 3 banane mature
  • 50 gr di stevia
  • 3 cucchiai di olio di cocco sciolto
  • 50 ml di latte di soia
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 100 gr di farina di mandorle
  • una bustina di lievito per dolci
  • 40 gr di gocce di cioccolato extra-fondente
  • 60 gr di cacao amaro in polvere
  • un pizzico di sale

Procedimento

Schiacciare con una forchetta le banane in una ciotola capiente e aggiungere poi l’olio di cocco, il latte, l’uovo e la vaniglia e iniziare a mescolare. Aggiungere poi tutti gli ingredienti solidi e continuare a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Il composto dovrebbe essere parecchio morbido ma non addirittura liquido.

Versare il composto in uno stampo foderato con carta forno e infornare in forno preriscaldato a 200 gradi per circa 20-25 minuti (fare la prova dello stecchino).

Buon appetito 🙂

Esperimenti in cucina

Sul blog potete trovare anche la ricetta dei blondies, dal gusto vanigliato con gocce di cioccolato.

Vi consiglio anche la ricetta dei brownies nella variante con granella di pistacchio, come uscita su Vegetariani in cucina 🙂

Se siete cioccolato-dipendenti, vi consiglio anche i tortini vegani di cioccolato con cuore morbido.

Dania

Brownies senza glutine
Brownies senza glutine

One Comment Add yours

  1. best cbd oil ha detto:

    i bookmared your site

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.