Banitsa con pasta fillo e feta

Oggi ho deciso di provare a cucinare la banitsa con pasta fillo e feta, un piatto tipico della gastronomia bulgara.

Mi sembra davvero che in questo periodo, non potendo viaggiare, mi stia venendo ancora piu’ voglia di cucinare piatti dal mondo, per viaggiare almeno con la mente e con le papille gustative.

Ma cos’è la banitsa? Per banitsa si intende un piatto a base di sfoglia a strati, alternata a un ripieno e cotta, che puo’ essere riproposta in tantissime versioni diverse e che da quello che ho capito è amata moltissimo in Bulgaria, un po’ al pari della pizza in Italia.

Generalmente si utilizza pasta sfoglia o pasta fillo e viene spesso farcita con un mix di uovo, yogurt greco e formaggio tipo feta.

Banitsa con pasta fillo e feta
Banitsa con pasta fillo e feta

Purtroppo non ho mai assaggiato la versione originale, ma posso davvero affermare che questo è diventato a tutti gli effetti uno dei miei piatti salati preferiti!

Ingredienti per banitsa con pasta fillo e feta

Ecco come ho provato a preparare la mia banitsa:

  • 1 rotolo di pasta fillo (io questa volta l’ho acquistata in un alimentari turco e devo dire che si nota parecchia differenza da quella che trovo di solito al supermercato – preferisco quella dell’alimentari turco)
  • 2 tavolette di formaggio feta (da 150 o 180 gr ciascuna)
  • 5 uova
  • 1 vasetto di yogurt greco
  • mezzo cucchiaino di bicarbonato
  • sale qb
  • 120 ml di acqua frizzante
  • 130 gr di burro light

Procedimento

  • Per prima cosa uniamo in una ciotola capiente lo yogurt e il bicarbonato, a cui aggiungiamo subito le uova, la feta sbriciolata, il sale e l’acqua frizzante. Mescoliamo molto bene.
  • Sciogliamo ora il burro in un pentolino o al microonde.
  • Oliamo ora una teglia capiente
  • Iniziamo posando il primo foglio di pasta fillo e spennellandolo leggermente con il burro fuso. Ripetiamo questo passaggio con 3 fogli.
  • Stendiamo il quarto foglio e con un cucchiaio cospargiamo del ripieno su tutta la superficie.
  • Alterniamo 3 fogli imburrati e un foglio con ripieno fino a che non avremo esaurito il nostro composto di feta e uova.
  • Terminiamo con gli ultimi 3 fogli di pasta fillo e spennelliamo la superficie con il burro e con eventuali resti di formaggio.
  • Infornare in forno caldo a 180 gradi per circa 40 minuti e fino a che la superficie non sarà ben dorata.
  • Io ho completato con una spolverata di gomasio sulla superficie.
Banitsa con pasta fillo e feta
Banitsa con pasta fillo e feta

Se la provate fatemi sapere come l’avete trovata e fatemi vedere le vostre creazioni su instagram 🙂

Se vi è piaciuta la Banitsa sicuramente vi piacerà anche la Spanakopika, molto simile, ma con l’aggiunta di spinaci, e la ricetta la potete trovare qui.

Dania

SCARICA ORA LA GUIDA GRATUITA ALLA MEAL PREP – con 11 ricette da provare e un meal planner settimanale stampabile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.